Home / Calciomercato / Valzer dei portieri, le alternative e i nodi da sciogliere
MOENA (TN),ITALIA 19 LUGLIO 2016 - RITIRO A.C.F. FIORENTINA A MOENA IN PREPARAZIONE AL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO DI SERIE A 2016/2017 - ALLENAMENTO DEL POMERIGGIO. -  NELLA FOTO: FEDERICO CHIESA E BARTLOMIEJ DRAGOWSKI.
MOENA (TN),ITALIA 19 LUGLIO 2016 - RITIRO A.C.F. FIORENTINA A MOENA IN PREPARAZIONE AL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO DI SERIE A 2016/2017 - ALLENAMENTO DEL POMERIGGIO. - NELLA FOTO: FEDERICO CHIESA E BARTLOMIEJ DRAGOWSKI.

Valzer dei portieri, le alternative e i nodi da sciogliere

Il valzer dei portieri non si placa, e l’esigenza della Fiorentina è quella di trovare finalmente un titolare all’altezza degli obiettivi prefissati per la prossima stagione. Come riporta il Qs di stamattina, su Skorupski, giocatore sul quale è stata fatta una riflessione, non c’è stata unità d’intenti. Piace pure Karlo Letica, classe ’97 dell’Hajduk Spalato. Il talento c’è ed è stato riconosciuto: al momento attuale viene ritenuto un profilo interessante ma acerbo, non in grado di garantire quelle certezze di cui la Fiorentina è alla ricerca. Certo, c’è poi da stabilire il destino di Bartlomiej Dragowski, il polacco che ha fatto per due anni il vice: ha chiesto di essere mandato in giro a fare esperienza, dovrà solo essere trovata la collocazione giusta.

Leggi Anche

slide_vecino_05

GIACOMAZZI: “Vecino giocatore di spessore.”

Intervenuto ai microfoni presso Operazione Nostalgia, evento che si sta svolgendo a Parma, l’ex Lecce …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *