Home / News / Under 21, Chiesa può rubare il posto a Berardi o Bernardeschi
federico chiesa

Under 21, Chiesa può rubare il posto a Berardi o Bernardeschi

All’Italia piacciono i dualismi: Rivera-Mazzola a Messico ’70 è il più famoso, Baggio-Del Piero a Francia ’98 ci è andato vicino. L’Under 21 di Gigi Di Biagio rischia di cadere nella stessa «trappola». Domenico Berardi e Federico Bernardeschi sono probabilmente i piedi migliori della squadra azzurra. Anzi, in verità il piede migliore, al singolare. Cioè il sinistro. Sono entrambi mancini ed entrambi amano giocare a destra, dove possono rientrare, entrare nel campo e avere un’ampia porzione di campo per inventare, tirare in porta, ispirare. Di Biagio è partito con l’esterno del Sassuolo nella sua posizione preferita, dirottando il talento viola dall’altra parte, ma a gara in corso i due si sono a volte invertiti, fino a quando Bernardeschi si è spostato definitivamente a destra quando Chiesa ha sostituito Berardi, creando finalmente la soluzione «ideale» con le due ali sistemati sulla fascia opposta al piede preferito. Due mancini in campo significa che uno dei due si deve sacrificare in una posizione non particolarmente amata. Un Chiesa così in forma – con il suo ingresso l’Italia ha cambiato marcia – potrebbe portare Di Biagio a rivedere le gerarchie. Anche perché né BerardiBernardeschi hanno dato il meglio di sé. Si è parlato molto dell’altissima qualità della rosa azzurra. Beh, contro la Danimarca è mancata a lungo proprio la «pulizia» nella tecnica individuale, con errori di controllo e soprattutto con poca velocità nella distribuzione. L’Italia si è sempre mossa bene, ma lo ha fatto con eccessiva lentezza, rendendo inutile il 63% di possesso palla del primo tempo. Lo sviluppo rallentato ha permesso ai danesi di asfissiare gli spazi e aumentare la percentuale di errori degli azzurrini: il 79,4% di precisione nei passaggi è un dato non abbastanza premiante, soprattutto perché superiore di un misero 0,4% rispetto ai meno dotati avversari. Soprattutto, è deficitario il numero di dribbling, scrive La Gazzetta dello Sport.

Leggi Anche

img_5930

FOTO/VIDEO FIORENTINAUNO – Pezzella arriva a Firenze

German Pezzella è arrivato a Firenze. Ecco il nuovo centrale della Fiorentina appena sbarcato alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *