Home / News / STADIO, Adesso Nardella apre al restyling del Franchi: ecco i motivi di questa scelta

STADIO, Adesso Nardella apre al restyling del Franchi: ecco i motivi di questa scelta

Le parole rilasciate ieri alla Gazzetta dello Sport dal sindaco di Firenze Dario Nardella hanno riaperto concretamente la possibilità di un restauro dello stadio Artemio Franchi ed anche in tempi abbastanza rapidi. Il tutto come riporta Repubblica avverrebbe modificando la legge, firmata dallo stesso Nardella, che può aggirare alcuni vincoli e che poggia su tre novità tra le quali soprattutto quella di ridimensionare il peso delle Soprintendenze. Limitando infatti i poteri della Soprintendenza si va a snellire una macchina burocratica che al momento limita di molto la possibilità di intervenire sul Franchi al di là di qualche piccolo restyling. Il rischio infatti che si corre è che il Comune si ritrovi con una “scatola vuota” qualora Commisso decidesse di costruire un nuovo stadio altrove. Ecco perché si è arrivati a questa ulteriore presa di posizione da parte di Nardella che ha riaperto il dialogo con la Fiorentina in modo tale da evitare che la nuova proprietà costruisca il nuovo stadio fuori Firenze il che costituirebbe un grande smacco allo stesso sindaco.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

MERCATO, Colpo del Monza che si aggiudica Boateng

Un grande colpo: così viene descritto dall’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio quello che potrebbe essere l’affare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *