Home / Calciomercato / SPORTIELLO, Emergono clamorosi retroscena sul mancato riscatto

SPORTIELLO, Emergono clamorosi retroscena sul mancato riscatto

Probabilmente, il riscatto non sarebbe comunque andato in porto. Ma alla base dell’addio di Marco Sportiello alla Fiorentina non ci sono tanto – o almeno, solamente – i dubbi legati alle prestazioni e all’affidabilità, bensì gli screzi tra la società viola e l’Atalanta. Tutta colpa di Gianluca Mancini, giocatore ‘scartato’ dai gigliati – che lo hanno cresciuto nel proprio settore giovanile – che si sta affermando in maglia orobica. In particolar modo, il comparto tecnico toscano avrebbe ricevuto ordine dalle alte cariche societarie di non intavolare una trattativa con i nerazzurri a causa del loro comportamento nel trasferimento del classe ’96 dal Perugia – squadra che aveva acquistato, dopo il prestito, il difensore dalla Fiorentina – a Bergamo, aggirando la percentuale sulla futura rivendita che ha portato la controversia a deferimenti. La notizia è stata rilasciata da calciomercato.com.

Leggi Anche

AS, Simeone: ” Siamo i più giovani d’Europa, quando segnerò in Champions…”

Intervistato dal media spagnolo As, l’attaccante della Fiorentina Giovanni Simeone ha parlato del suo presente e del suo …

1 Commento

  1. Una società lo sbaraglio senza arte ne parte..chi finanzia questa società è complice ..il tempo dirà che abbiamo toccato il fondo..sono disgustato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *