Home / News / SPADAFORA: “Quarantena per la squadra in caso di positività. Quando ripartire? Serve prudenza”

SPADAFORA: “Quarantena per la squadra in caso di positività. Quando ripartire? Serve prudenza”

Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, è intervenuto a Rai1 parlando della ripresa del massimo campionato: “Il CTS chiede delle modifiche vincolati al protocollo FIGC: per esempio di garantire che se durante gli allenamenti dovesse emergere un positivo, la squadra e tutto lo staff rimangano in quarantena senza contatti esterni oppure che siano i medici ad assumersi le responsabilità dell’attuazione del protocollo. Ma anche che i test molecolari siano a carico delle società e non a discapito dei cittadini: se la FIGC accetterà queste cose, gli allenamenti di squadra potranno ricominciare. Data della ripartenza? La linea di prudenza è quella giusta, Serve almeno un’altra settimana per capire la curva dei contagi e poi decidere sul campionato. Il 18 maggio iniziano tutti gli allenamenti degli sport di squadra e presenterò domani il documento per far sì che riaprano tutti i centri sportivi, a partire dalle palestre, entro la fine di maggio in sicurezza”.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

MERCATO, Chiesa o Correa come ultimo colpo del mercato della Juventus

La Juventus per il proprio finale di mercato, in caso di cessione di Douglas Costa, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *