Home / Calciomercato / SERSANTI, La Fiorentina sul gioiello del Grosseto: c’è un accordo di massima. Bruciata la folta concorrenza

SERSANTI, La Fiorentina sul gioiello del Grosseto: c’è un accordo di massima. Bruciata la folta concorrenza

Affare tutto made in Tuscany. Alessandro Sersanti è a un passo dalla maglia viola. Il giovane centrocampista grossetano classe 2002, di proprietà del Grosseto, ha attirato le attenzioni di molti club su di sé dopo l’ottima stagione in serie D. Tra tutte, la Fiorentina, che ha bruciato le rivali sul tempo, intavolando oramai da tempo una trattativa con la Robus Siena, società proprietaria del cartellino che quest’anno aveva girato Sersanti in prestito al Grifone. Ventisei partite, due assist vincenti e tre reti segnate al primo anno di serie D, a soli 17 anni. Non male per un giovane che, sia fisicamente che tecnicamente pare pronto per altre categorie. Sersanti, che è partito da Grosseto per Siena, dove ha giocato nel settore giovanile bianconero meritandosi alcune convocazioni in serie C, quest’anno è stato la sorpresa più brillante di un Grosseto che potrebbe salire in serie C. Il giovane maremmano è stato da tempo osservato da importanti club del calibro di Juventus, Roma e Sassuolo, con anche il Monza che aveva chiesto informazioni, ma è stata la Fiorentina a essersi mossa con più decisione per trovare con i bianconeri un accordo di massima, e poter utilizzare il baby talento nella sua formazione alla Viareggio Cup. Poi il torneo di Viareggio è saltato, ma le parti stanno sempre trattando. Nel caso il Grosseto rimanesse in serie D Sersanti andrebbe alla Fiorentina, aggregato con la formazione Primavera. L’altra opzione invece, potrebbe vedere Sersanti rimanere a Grosseto nel caso che la squadra biancorossa fosse ripescata in serie C. In questo caso la Fiorentina lo lascerebbe in prestito a farsi le ossa in un campionato professionistico. Fonte: La Nazione-Grosseto.

Leggi Anche

TOCCAFONDI (IV): “Comprensibile sfogo Commisso”

Gabriele Toccafondi, deputato fiorentino di Italia Viva, ha parlato così: “Comprendiamo bene lo sfogo di Rocco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *