Home / blu / SERIE A, Protocollo a tavolino tra Coni e Lega Calcio

SERIE A, Protocollo a tavolino tra Coni e Lega Calcio

I prossimi giorni saranno decisivi per la ripresa del campionato, ma il tutto dipenderà dalle decisioni sui protocolli medici. In gioco ci sono due fascicoli, quello del CONI e quello proposto dalla Lega: l’aspetto centrale, come riportato da Sky Sport, riguarda l’eventuale positività di un atleta dopo la ripresa degli allenamenti. Il CONI vuole rispettare le regole del Governo, con 14 giorni di quarantena per tutti compreso chi ha avuto i contatti con l’eventuale positivo. La Lega, invece, ha proposto uno stop di 5-7 giorni e l’isolamento solo per chi coinvolto. L’altro nodo fondamentale da sciogliere riguarda i tamponi da effettuare: non dovranno essere fatti 72-96 ore prima dell’inizio delle attività, ma anche il giorno della ripresa stessa. L’obiettivo, ad ogni modo, è quello di trovare un accordo per poter mettere nero su bianco un protocollo unico che vada bene per tutti. A riportarlo, TMW.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

IACHINI:”Quante incognite! Ma tornare in campo è come rientrare a casa”

Lunga intervista del tecnico viola Beppe Iachini sulle pagine di Tuttosport. Questo un estratto: Sulla ripartenza: «Tantissima voglia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *