Home / News / Serie A, anche la Fiorentina contro il commissariamento

Serie A, anche la Fiorentina contro il commissariamento

Secondo La Gazzetta dello Sport, la metà dei club di Serie A spinti da spirito riformista ha deciso di serrare i ranghi, con l’obiettivo di evitare il commissariamento della Federazione. Per riuscirci, deve rinnovare gli organi della Lega entro l’11 dicembre. Lunedì il primo round, che difficilmente porterà alla fumata bianca, poi si andrà a oltranza. Ieri si è tenuta una riunione informale tra le società riformiste, ovvero Juventus, Inter, Napoli, Roma, Fiorentina, Torino, Sampdoria, Sassuolo, Bologna e Cagliari. Il quorum per le elezioni è fissato a 14 voti, ne mancano 4 e l’alleanza conta di convincere alcune indecise come Atalanta, Benevento e Spal, considerato che il contraltare Lotito può contare su un blocco di cinque società (Lazio, Genoa, Chievo, Crotone, Verona oltre all’incerta Udinese).

Leggi Anche

VIOLA TWEET, Primo appuntamento della giornata in collaborazione con Radio Firenze

In collaborazione con Radio Firenze tutti i giorni l’appuntamento quotidiano con la nostra redazione, Rassegna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *