Home / News / Sarà una lunga giornata di telefonate sulla linea Firenze-Basilea

Sarà una lunga giornata di telefonate sulla linea Firenze-Basilea

L’idea, scrive La Repubblica su Paulo Sousa, è quella di fargli firmare un accordo biennale, anche se ancora resta della distanza da colmare tra domanda e offerta. Il portoghese (che col Basilea ha ancora un anno di contratto da 1.2 milioni netti) chiede, circa, un milione e mezzo. Ancora troppi, forse. E poi, dettaglio, da non sottovalutare, è (appunto) ancora legato al club svizzero. Per questo nella giornata di oggi, probabilmente, Rogg e Pradè prenderanno contatto con la dirigenza elvetica per cercare di convincerli a liberare l’ex centrocampista della Juventus. La società viola vorrebbe evitare di dover spendere dei soldi. Verrà fatto un lavoro di diplomazia, puntando anche sulla volontà del tecnico. A proposito. Questo è un punto determinante per indirizzare la scelta definitiva.

 

sousa2

Leggi Anche

FIORENTINA-EMPOLI, Di Chiara e Banchelli:” Pioli era tranquillo. Iachini nascondeva la cioccolata nei cassetti…”

Pioli e Iachini, avversari domenica prossima sulle panchine di Fiorentina ed Empoli, hanno giocato insieme nella …