Home / News / RENZI: “Dal calcio dipendono molti posti di lavoro; deve ripartire”

RENZI: “Dal calcio dipendono molti posti di lavoro; deve ripartire”

Matteo Renzi, leader di Italia Viva, ha parlato ieri con il presidente della FIGC Gabriele Gravina e poi, attraverso la sua enews, ha portato avanti la sua battaglia perché il pallone riprenda a rotolare in partite ufficiali: “Per tutti quelli che dicono che il calcio non è una priorità, ricordo che questo sport finanzia larga parte dello sport italiano. E in molti altri Paesi hanno già ripreso. E se un giocatore ha il Coronavirus lascia il ritiro e va in quarantena, ma la squadra gioca e il contagiato risulta tra gli infortunati. Bloccare tutta la squadra in caso di positività di un singolo è assurdo. Noi combatteremo perché il calcio riparta. Basta snobismi, dal pallone dipendono molti posti di lavoro, passioni e interessi. Faremo la nostra parte”. Lo riporta TMW.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

COPPA ITALIA, Sconfitta del Frosinone: sarà il Padova il prossimo avversario dei viola

La Fiorentina affronterà il Padova il 28 ottobre nel prossimo turno di Coppa Italia. Questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *