Home / Calciomercato / REBIC, Il Milan studia il riscatto

REBIC, Il Milan studia il riscatto

Il Milan ha iniziato a programmare la strategia migliore per acquistare definitivamente Ante Rebic dall’Eintracht Francoforte. L’attaccante croato è stato uno dei pochi fattori positivi della squadra di Stefano Pioli nel girone di ritorno, diventando in breve tempo il miglior marcatore dei rossoneri con sei reti in campionato e una in Coppa Italia, portando così in modo definitivo il giudizio della critica a suo vantaggio. Il croato è in prestito biennale dal club tedesco, dunque c’è tempo fino al 2021 per trovare un’intesa sull’acquisto del suo cartellino, ma il Milan vorrebbe accelerare nel corso del prossimo mercato per non correre rischi in futuro. D’altronde la valutazione di Rebic in questi mesi è cresciuta molto grazie alle buone prestazioni da gennaio in poi, contrariamente ad un girone d’andata piuttosto anonimo che aveva portato Ante a riflettere su un possibile passo di addio. A dicembre infatti c’è stato un momento di crisi, in cui il suo agente si era messo in contatto con l’Eintracht per provare la soluzione del ritorno in Germania, ma dopo un fitto dialogo con Pioli e la dirigenza e soprattutto con l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic, tutto è cambiato in meglio. A riportarlo, Il Corriere dello Sport.

Leggi Anche

EX VIOLA, Napoli su Vecino

Come riferisce Il Mattino, si possono aprire le porte del Napoli per l’ex viola Matias …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *