Home / blu / QUESTIONE PORTIERI, Idea Perin
Perin

QUESTIONE PORTIERI, Idea Perin

Oggi Bartomiej Dragowski ha rilasciato un’intervista nella quale parla del suo futuro, probabilmente legato a una permanenza a Firenze. Una bella differenza rispetto a quanto detto un anno fa, quando era all’Empoli e di tornare nel capoluogo non ci pensava proprio. Dragowski è diventato il titolare viola e ha attirato le sirene di mezzo mondo. Tanto che pure Everton e Chelsea lo hanno messo nel mirino.

LEGATO A DONNARUMMA – C’è anche una pista che, però, porta il polacco al Milan. In primis perché la casacca rossonera esercita un forte prestigio in qualsiasi giocatore, soprattutto europeo. Secondariamente perché se Donnarumma dovesse andare via – un condizionale che attualmente Raiola sta testando – allora Dragowski potrebbe essere nella short list dei portieri pronti a sostituirlo. Molto dipenderebbe dal prezzo, ma la sensazione è che ci potrebbe anche essere uno scambio con Paquetà (anche se non troppo convinto della destinazione).

LAFONT E PERIN – La situazione è quindi abbastanza fluida, la Fiorentina potrebbe anche decidere di vendere il proprio portiere perché non si troverebbe in brache di tela. Anche perché a Nantes sta facendo benissimo Alban Lafont che rientrerebbe poi dal prestito. Certo, bisognerebbe riconoscere qualcosa a canarini, probabilmente il delta tra riscatto e controriscatto, ma dipenderebbe da un’eventuale grossa offerta da parte del Real Madrid. A quel punto potrebbe anche rientrare Perin nel domino dei portieri.

Lo riporta TMW.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

FIORENTINA, Borja Valero: “Tornare al Franchi è stato speciale. Con la Samp sarà dura”

Il neo centrocampista della Fiorentina Borja Valero ha parlato nella giornata di ieri ai microfoni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *