Home / News / POSTPARTITA, Pioli: “I difensori non possono tagliarsi le mani. Secondo goal nostro errore. Chiesa? Sta diventando completo

POSTPARTITA, Pioli: “I difensori non possono tagliarsi le mani. Secondo goal nostro errore. Chiesa? Sta diventando completo

Stefano Pioli a margine della sfida persa contro l’Inter a Milano: “L’Inter ha qualità, il secondo gol è venuto da un errore nostro. Non posso dire ai miei difensori di tagliarsi le mani, sia contro che a favore. Per me questi non sono rigori. Sono dispiacuto perché abbiamo giocato una grande gare, le decisioni arbitrali non sono state eque.

Abbiamo reagito al loro vantaggio, ma nel secondo tempo abbiamo avuto la consapevolezza di poter ribaltare la partita. Non siamo stati precisi sotto porta, ma abbaimo giocato, volevo vedere una squadra diverso rispetto a Napoli, abbiamo giocato alla parti. Queste esperienza ci devo dare una mano e sotto il profilo delle decisioni non è stata la serata più fortunata per la Fiorentina.

Siamo stati meno bravi dell’Inter in area, ma abbaimo giocato con una strategia chiara, abbiamoa vuto un bell’atteggiamento, dispiace molto. Merivatavamo di uscire dal campo con un risultato diverso, ma impareremo da questa partita.

La testa fa la differenza nei 95 minuti. Era difficile reagire dopo il secondo gol arrivato su un’azione nel corso della quale poteva starci il rigore. Siamo cresciuti, dispiace per il risultato, ma possiamo fare ancora meglio.

Chiesa? Ha giocato una grande partita, sta dviventando un giocatore completo. Prima non era così lucido, anche stasera ha dimostrato il suo valore”.

Leggi Anche

Featured Video Play Icon

VIOLA TWEET, Quarto appuntamento della giornata in collaborazione con Radio Firenze

In collaborazione con Radio Firenze tutti i giorni l’appuntamento quotidiano con la nostra redazione, Rassegna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *