Home / daRevisionare / Per Fede serata speciale e poi la scelta, ha davanti 3 opzioni
FIRENZE,ITALIA 28 AGOSTO 2016 - CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO SERIE A 2016/2017 - A.C.F. FIORENTINA VS CHIEVO VERONA -  NELLA FOTO: FEDERICO BERNARDESCHI CONTRASTATO DA IVAN RADOVANOVIC.
FIRENZE,ITALIA 28 AGOSTO 2016 - CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO SERIE A 2016/2017 - A.C.F. FIORENTINA VS CHIEVO VERONA - NELLA FOTO: FEDERICO BERNARDESCHI CONTRASTATO DA IVAN RADOVANOVIC.

Per Fede serata speciale e poi la scelta, ha davanti 3 opzioni

Federico Bernardeschi e Paulo Sousa è stato amore a prima vista. Ora ci risiamo. Federico ha un contratto da rinnovare e molti corteggiatori. Tra questi anche la «solita» Juve. Marotta ha affidato a Gigi Buffon, altro carrarino doc, il compito di sondare il terreno. Ma almeno una cosa appare certa: Bernardeschi non andrà alla Juve. E’ stato lui a deciderlo (e a spiegarlo al mito Gigi) per una questione di opportunità. Per rispetto nei confronti di un mondo – la Fiorentina – che lo ha fatto diventare un talento di statura internazionale. Fede vive comunque un passaggio tormentato.

tre possibilità Sul piatto ha tre opzioni: il nuovo contratto propostogli da Corvino (2,7 milioni netti a stagione ma senza clausola rescissoria); una mega offerta del Chelsea del suo ammiratore Conte (si parla di cinque milioni netti a stagione) e una proposta importante dell’Inter. Che non ha mai nascosto di considerare Bernardeschi un obiettivo primario. Tre pretendenti. Tutte in attesa di una risposta. Da avere prima possibile.

silenzio Fede nelle ultime settimane ha scelto il silenzio. Vuole pensarci bene. Ascolterà sicuramente i consigli di suo padre (una figura molto presente e naturalmente molto importante), si consulterà con il suo procuratore Beppe Bozzo che ha apparecchiato il tavolo con grande abilità. Ma, alla fine, deciderà lui. Ascoltando solo la sua testa e il suo cuore.

tipetto Perché Bernardeschi è un bel tipetto. Di ritorno da Crotone spiegò ai dirigenti viola che sarebbe rimasto a Firenze solo se fosse stato uno dei 18-19 titolari altrimenti avrebbe preferito andare nuovamente in prestito.

Leggi Anche

b08a811e-668e-48b1-b13b-cbf4b041ad7e

MOENA-FOTO F1, Torello di riscaldamento per i giocatori viola

Questa mattina, sul campo del Cesare Benatti, la Fiorentina è scesa in campo ed ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *