Home / News / ORSI, “Difficile che campionato riparta, si andrà in tribunale”

ORSI, “Difficile che campionato riparta, si andrà in tribunale”

Fernando Orsi, ex portiere italiano, ha parlato a TMW  commentando i nuovi casi di positività a Coronavirus registrati in giornata:

Per fortuna i tamponi sono stati fatti in tempo ed hanno trovato casi positivi che avrebbero potuto allargare il contagio. Il calcio ha tempo fino al 18 maggio per capire, poi arriveranno le decisioni. Penso che non ci siano tante possibilità che si riprenda vedendo l’excursus del contagio e come il calcio è stato trattato dal Governo. In ogni modo, se il calcio si ferma si andrà a giocare nei tribunali. Arriverebbero ricorsi a cascata. Non so se è l’inizio della fine, ma lo sarà per tante società e per una bella fetta del calcio.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

SPADAFORA: “Apertura fino a 1000 spettatori per gli eventi sportivi all’aperto”

Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha annunciato una prima apertura al pubblico nelle prossime …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *