Home / News / NARDELLA: “Nuovi stadi stile ponte di Genova. Al sindaco poteri commissariali”
Dario Nardella

NARDELLA: “Nuovi stadi stile ponte di Genova. Al sindaco poteri commissariali”

Dario Nardella ha promosso una modifica alla Legge sugli Stadi e alla Gazzetta dello Sport si è espresso così: “Non serve un’altra Legge sugli Stadi. Perderemmo solo tempo. Basta modificare la mia, anche in maniera consistente. Se Governo e Parlamento ci accompagnano nella maniera giusta entro l’estate la nuova Legge potrebbe esserci. Quella attuale è ancora un’ottima base di partenza. È stata preziosa per l’impianto di Udine e ha permesso gli interventi a Bergamo. Ma possiamo avere la fase 2 anche per gli stadi”. Per velocizzare i tempi di realizzazione occorre: “dare poteri commissariali al sindaco. Si possono fare in 4 mesi e mezzo cose che con le norme attuali necessitano di quasi 5 anni. Serve più flessibilità sulla stima degli immobili. Bisogna amplificare l’opportunità del valore urbanistico e ridurre al minimo la burocrazia”.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

Featured Video Play Icon

VIOLA TWEET, Il quarto appuntamento della giornata in collaborazione con Radio Firenze

In collaborazione con Radio Firenze tutti i giorni l’appuntamento quotidiano con la nostra redazione, Rassegna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *