Home / blu / Montella: “Il 4-2 alla Juventus fu magia. La finale contro il Napoli…”

Montella: “Il 4-2 alla Juventus fu magia. La finale contro il Napoli…”

L’ex tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella ha parlato a Tuttosport: “La Juventus? Affronto i bianconeri dal 1996 e sono stato nelle piazze in cui la rivalità è più forte, come Roma e Firenze, ma non posso dire di odiarli, è una parola troppo grossa. Vincono più degli altri ed è chiaro che tutti vogliano batterli. Vincere sarebbe bello, per la squadra, per il gruppo, per Berlusconi e anche per me. Sarà la mia terza finale e spero che possa andare meglio delle precedenti due, visto che con i giovanissimi della Roma venni sconfitto proprio dal Milan, mentre la seconda è stata quella, tragica, di Coppa Italia all’Olimpico contro il Napoli. Ricordo quell’attesa lunghissima negli spogliatoi, aspettando gli eventi. Sbagliammo un po’ tutti a non isolare la squadra e infatti perdemmo la finale nei primi venti minuti, quando era già cominciata ma noi non eravamo ancora in campo. La mia vittoria in rimonta contro la Juventus a Firenze fu incredibile. È stata la partita più emozionante per tutto l’ambiente viola, una cosa mai vista. La Juve di Conte non aveva mai incassato tre gol e invece noi in poco più di un quarto d’ora gliene facemmo quattro. Fu una cosa magica, di quelle che solo il calcio può regalare”.

Leggi Anche

MERCATO, L’agente dell’attaccante, accostato alla Fiorentina, chiude ad un ritorno in Italia

Secondo quanto riferito da Sky Sport, Silvio Pagliari, agente dell’attaccante ex Napoli, Manolo Gabbiadini, avrebbe escluso il ritorno in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *