Home / News / MOENA, Pioli: “Competitivi per il preliminare ma incompleti, mi aspetto di più! Su CR7…”
pioli_conferenza_moena

MOENA, Pioli: “Competitivi per il preliminare ma incompleti, mi aspetto di più! Su CR7…”

Inizia la conferenza stampa di Stefano Pioli, queste le parole del tecnico:

Sulle indicazioni dalla partita di oggi…

“L’importante è l’entusiasmo, serve ogni allenamento per dare ritmo, stare bene in campo ed essere ordinati. Dobbiamo ancora migliorare tanto”.

Sui titolari e sul mercato…

“Non mi piace parlare sempre dei titolari, voglio un gruppo di giocatori competitivi. L’obiettivo è migliorare lo scorso campionato, le mie aspettative sono quindi quelle di migliorare la squadra. Al momento siamo ancora incompleti, quindi è chiaro che attendo giocatori nuovi. Ho un gruppo su cui lavorare rispetto all’anno scorso, c’è senso di appartenenza ed entusiasmo, comunque tutti dobbiamo fare qualcosa in più, dalla società fino alla squadra, fino agli stessi tifosi. I nomi su quale stiamo lavorando sono quelli giusti”.

Sul possibile preliminare…

“La squadra è competitiva per fare il preliminare, ma sarebbe utile che arrivassero altri giocatori perché è evidente che siamo incompleti al momento”.

Sui giovani arrivati finora…

“Contento dei giovani arrivi, ma è chiaro che i nuovi che arriveranno dovranno portare più esperienza e spessore per quello che sia io che la società abbiamo in mente. Mancano giocatori in tutti i reparti”.

Sulla vicenda Badelj…

“Giocatore importante, il mio desiderio era quello che restasse e l’ho fatto presente. La società ha fatto il massimo ma la scelta di Milan andava rispettata”.

Sull’Europa…

“Ci stiamo preparando per giocare il 26 luglio, vedremo poi quello che succederà”.

Sul centrocampista che ricercate…

“Voglio un centrocampista che sappia giocare a pallone, è un ruolo determinate quindi c’è bisogno che sia un giocatore completo in ogni aspetto. Adesso lì sta giocando Veretout, che credo possa fare bene anche in quel ruolo. Jordan concede grande disponibilità, ed essendo un giocatore molto forte può giocare in quel ruolo”.

Sul gruppo e sul modulo…

“Vedo tutti convinti con grande voglia di fare rispetto all’anno scorso. Mi auguro ci aspetti qualcosa di più rispetto al solo campionato. Comincerò con il 4-3-3, per cercare di inserire un giocatore in più nella fase offensiva, non a caso nel mercato stiamo cercando un esterno offensivo”.

Su Simeone…

“Ha grande spirito e grande voglia di migliorare, sembra che si alleni ogni giorno come se fosse l’ultimo e questo lo porterà ad ottenere più di quelle che sono le sue possibilità”.

Su CR7 in Italia…

“Aumenta il prestigio del campionato, ai difensori e non solo dirò di non far arrivare la palla vicino all’area perché sarà un pericolo costante”.

Sul capitano…

“Il capitano è Pezzella senza dubbio, il vice vedremo”.

 

 

 

Leggi Anche

Corvino

MERCATO, Nome nuovo per la fascia destra

Nome nuovo per la difesa della Fiorentina, in particolar modo per la fascia. Se infatti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *