Home / News / MIHALOV: “Ero a un passo dalla Fiorentina; ecco cosa accadde”

MIHALOV: “Ero a un passo dalla Fiorentina; ecco cosa accadde”

Ecco le parole di Nikolay Mihalov, ex portiere bulgaro, in merito a uno sfumato trasferimento in maglia, che creò conseguentemente un effetto domino che lo portò alla corte degli Scaligeri: “Giocavo col Twente e il mio contratto stava scadendo; da lì a un anno sarebbe scaduto, perciò varie squadre si mobilitarono per tesserarmi. Spuntò la Fiorentina: molto interessante, e raggiunsi un accordo verbale, informale, con la società, per trasferirmi da loro. Tutto questo sfumò quando mi ruppi un dito a due settimane dalla fine della stagione in Eredivisie. Indi per cui, la Fiorentina decise di virare su altri giocatori, e dovetti trasferirmi in un altro lido: a Verona, all’Hellas, ma si rivelò una mossa sbagliata – dice il bulgaro ai microfoni di Vice Sport.”

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

CALCIOMERCATO, Vecino vicino al Napoli

Buone risposte per Gattuso dopo la prima vittoria in campionato del suo Napoli contro il Parma, ma una certezza. A …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *