Home / Calciomercato / Mercato Invernale, parte la caccia Viola al rinforzo in difesa

Mercato Invernale, parte la caccia Viola al rinforzo in difesa

Messo alle spalle il girone di andata, per la Fiorentina inizierà un Gennaio molto particolare in cui, mentre Stefano Pioli e i suoi ragazzi proveranno a prolungare il più possibile la striscia di risultati utili consecutivi, Pantaleo Corvino andrà a caccia di nuovi rinforzi alla portata delle possibilità economiche (di autofinanziamento ndr) della società.
Vien da sé dunque che si tratterà di un’altra sessione di mercato molto particolare per la Fiorentina, chiamata a proteggere i suoi gioielli (Chiesa su tutti) per quanto possibile e anticipare la concorrenza per quelle opportunità che la sessione di Gennaio può presentare.
La priorità per Stefano Pioli è quella di rinforzare la difesa che, nonostante il tangibile progresso degli ultimi mesi, ha bisogno di forze fresche: per un Maxi Olivera ormai ai saluti, occorrerà individuare un degno sostituto già esperto del calcio italiano e del massimo campionato. Considerando questi input, il profilo migliore al momento risulta essere Luca Antonelli del Milan, per il quale la Fiorentina sembra si stia già muovendo per portarlo a Firenze con la formula del prestito.
Guai però a non sottovalutare l’opzione estera sempre particolarmente gradita al Direttore Generale Corvino. Dubois, terzino del Nantes, è un nome che circola da tempo e, tenendo conto del rapporto non più idilliaco tra il calciatore e la squadra francese, le basi per una trattativa lampo sono assolutamente solide. L’ultimo nome di rilievo (ri)emerso è quello di Gabriel Paletta. Stando alle ultime dichiarazioni del suo agente, il difensore argentino lascerà sicuramente il Milan questo mese ma l’ipotesi di un suo approdo a Firenze resta remota.
La terza strada percorribile, infine, è quella della Serie B: certamente rispetto ad Antonelli e Dubois, i costi di un eventuale trattativa con un club della cadetteria sarebbero inferiori e, con la linea di autofinanziamento in vigore, questo è un fattore da non sottovalutare.

Leggi Anche

TORINO, Mazzarri in conferenza pre derby

Oggi il tecnico del Torino Walter Mazzarri ha sostenuto la consueta conferenza stampa in vista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *