Home / News / LOTTI: “Il restyling del Franchi deve passare comunque dalla Soprintendenza. La ripresa…”

LOTTI: “Il restyling del Franchi deve passare comunque dalla Soprintendenza. La ripresa…”

Luca Lotti, ex Ministro dello Sport e attualmente Segretario del Comitato interministeriale per la programmazione economica, ha parlato ai microfoni di Radio Viola in onda su Lady Radio:

Snellimento burocrazia per gli stadi e restyling Franchi? Non è facile essere precisi in termini di norme, l’onorevole Di Giorgi ha previsto l’inserimento di un comma che prevede la ricostruzione o il restauro di strutture che rientrano in vincoli storico/culturali: bisogna dire che il vincolo comunque rimane, qualsiasi sia il ritocco richiesto, e si deve sempre passare comunque dalla sovrintendenza. Andare a modificare la Legge Lotti (devo autocitarmi per forza di cose) sugli stadi, pare non utile: ridurre i termini della conferenza dei servizi, ad esempio, non ha senso, in quanto è già contenuto nella legge. In parte tante norme che si discutono già ci sono e funzionano”

Stadio fuori Firenze per la Fiorentina? E’ un po’ presto per dirlo.Per quanto riguarda il Franchi l’impegno chiesto alla Fiorentina avrebbe a che fare con il non violare alcuni vincoli che non si possono cancellare: prima di credere a una strada piuttosto che a un’altra, bisogna guardare per bene cosa c’è effettivamente sul tavolo”.

Ripartenza del calcio? Mi piace che si decida, e che si decida sulle date e sulla riorganizzazione dei campionati. Guardo con fiducia al 28 maggio per la ripartenza della A”

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

BOSNIA-ITALIA FEMMINILE, La partita termina col risultato di 0-5

Il risultato finale di Bosnia-Italia femminile è di 0-5. Schiacciante vittoria delle azzurre che portano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *