Home / News / LE PAGELLE DI FIORENTINAUNO: Doppio Thereau, bene Veretout e Benassi, Pezzella una certezza

LE PAGELLE DI FIORENTINAUNO: Doppio Thereau, bene Veretout e Benassi, Pezzella una certezza

SPORTIELLO 6 – Si distende per deviare in angolo un gran destro dal limite di De Paul, non può nulla sul tiro ravvicinato di Samir.

 

LAURINI 6,5 – Normale amministrazione, sempre vigile e un ottimo intervento nella prima parte di gara.

 

ASTORI 6 – Va in gol con un bel gesto tecnico ma in posizione irregolare, contiene senza troppe difficoltà Maxi Lopez. Ha la responsabilità di stringere troppo nel gol dell’Udinese.

 

PEZZELLA 6,5  – Sempre più certezza del reparto difensivo spegne Lasagna che praticamente non vede palla.

 

BIRAGHI 6,5 – Un bel traversone per Simeone nella prima frazione di gioco, la solita spinta in fase d’attacco molto attento anche in ripiegamento. Nella ripresa la spunta sul neo entrato Matos.

 

VERETOUT 6,5 – Dispensa assist, prima per Benassi poi pesca su calcio piazzato Astori di poco in posizione irregolare, qualità e visone di gioco. Finisce sul taccuino di Irrati per un fallo sull’ex Matos. Si invola palla al piede da centrocampo e conclude con un tiro di destro che Bizzarri non trattiene e Thereau è pronto a ribattere in rete portando il risultato sul 2-0.

 

BADELJ 6,5  – Anche lui è nel pieno di un grande giornata, sarà perché gode di più libertà ma lì in mezzo fa quel che vuole.

 

CHIESA 6 – Non sembra ancora essere al massimo della condizione anche se dal suo lancio parte l’azione del gol della Fiorentina. Ci prova con un diagonale che Bizzarri è costretto a deviare in angolo nella ripresa. Dal 79′ EYSSERIC  5,5 – Serve male una palla per Thereau a pochi minuti dal suo ingresso in campo.

 

BENASSI 6,5 – La verticalizzazione per Thereau è da grande centrocampista,  ci prova anche dalla distanza. Pioli schiera il modulo a lui più congeniale e la risposta del centrocampista viola è di quelle migliori. Primo tempo perfetto cala un po’ nella ripresa ma resta tra i migliori della partita. Dal 75′ VICTOR HUGO 6 – Sfiora il gol del 3-1 di testa.

 

THEREAU 7,5 – Angella e il palo gli negano la gioia del gol rimandata dopo pochi minuti quando Simeone in area piccola gli serve l’assist decisivo per la rete del vantaggio viola. E’ pronto nella ribattuta su Bizzarri, doppietta giornaliera e capocannoniere della squadra viola. DAL 84′ SANCHEZS.V.

 

SIMEONE 6 – Ha due buone occasioni nei primi 15′ ma le sciupa entrambe, svaria per tutto il fronte offensivo, serve di testa l’assist per il gol di Thereau. Lotta, si sbraccia e cerca il gol in ogni maniera, colpisce anche un palo con un destro da posizione defilata.

 

PIOLI 6,5 – Torna al 4-3-3 con Badelj nel mezzo a Benassi e Veretout, davanti Thereau e Chiesa affiancano Simeone. La Fiorentina parte forte e va vicinissa al gol del vantaggio, che arriva con un bel assist in area piccola di Simeone per Thereau. Nella ripresa è sempre Therau a raddoppiare approfittando di una respinta centrale di Bizzarri dopo il tiro di Veretout. Nel finale i viola si complicano la vita e Samir accorcia del distanze. Negli ultimi 15 minuti Pioli corre al riparo dentro Hugo, Eysseric, e Sanchez fuori Benassi, Chiesa e Therau, difesa a 5, un po’ di sofferenza ma alla fine arrivano i tre punti.

 

 

Leggi Anche

LADY RADIO, Dell’Oglio: “Alla Fiorentina mancano dei punti. A Pjaca serve tempo, quanto manca…”

Antonio Dell’Oglio, ex viola, ha parlato della Fiorentina, del derby di domenica e dei temi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *