Home / News / JUVE-CR7, Gli operai proclamano sciopero: “E’ inaccettabile”
slide_cristianoronaldo_02

JUVE-CR7, Gli operai proclamano sciopero: “E’ inaccettabile”

 Protesta degli operai dopo l’acquisto di Cristiano Ronaldo. L’Unione Sindacale di Base, infatti, «ha proclamato sciopero alla Fca di Melfi dalle ore 22 di domenica 15 luglio fino alle ore 6 di martedì 17. E’ inaccettabile – si legge nella nota – che mentre ai lavoratori di Fca e Cnhi l’azienda continui a chiedere da anni enormi sacrifici a livello economico la stessa decida di spendere centinaia di milioni di euro per l’acquisto di un calciatore. In questo momento di enorme difficoltà sociale questa disparità di trattamento non può e non deve essere accettata». Proteste anche davanti allo stabilimento di Pomigliano. A riportarlo è TuttoSport.

Leggi Anche

MOENA-PIOLI-sul-mercato-della-Fiorentina

PIOLI: “C’è rammarico per non aver chiuso. Mi è piaciuta la mentalità. Non piace l’orario di sabato”

Dopo l’intervista a caldo ai microfoni di SkySport ecco l’intervento di Pioli in sala stampa. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *