Home / blu / INFANTINO: “Dobbiamo ridurre le partite. Si è giocato solo in Europa”

INFANTINO: “Dobbiamo ridurre le partite. Si è giocato solo in Europa”

In conferenza stampa da Roma, il presidente della FIFA, Giorgio Infantino, torna così sul tema delle tante partite delle nazionali e dei conseguenti infortuni, rivolgendo anche un bel pensiero a Nicolò Zaniolo: “Esiste un’assicurazione da sette-otto anni. Fino ad oggi ha funzionato bene. Se non c’è l’infortunio non c’è la problematica. Ci sono stati degli infortuni e approfitto per mandare un grande abbraccio a Zaniolo per l’infortunio che ha subito, ma tornerà più forte di prima. Quando ci sono questi problemi ci si pongono delle domande come se è giusto o no giocare. Non ci sono risposte chiare, ma penso che dobbiamo imparare e pensare a come si può ridurre il numero di partite più in generale ma facendole più rilevanti dando maggiori giorni di recupero. Dobbiamo trovare il giusto equilibrio ma ricordiamo che solo in Europa si è giocato. Bisogna riflettere anche su questo”.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

DE CANIO: “Lazio e Atalanta per il quarto posto, ma occhio alla Fiorentina”

Ecco le parole di Luigi De Canio a Canale 21: “La Serie A è molto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *