Home / Editoriale / Il futuro della Fiorentina a sfondo stelle e strisce
Commisso

Il futuro della Fiorentina a sfondo stelle e strisce

Oggi il Presidente viola, Rocco Commisso, ha voluto tenere una conferenza stampa di fine stagione direttamente da New Jersey. Il tycoon italo-americano ha tirato le somme affrontando diversi temi tra cui il futuro della sua amata Fiorentina. L’obiettivo principale è chiaro, vincere sin da subito o perlomeno dal prima possibile chiarendo che giustamente bisogna darsi tempo cosi come è successo in passato per altre squadre. I cambi di proprietà portano sempre un pò di scompiglio e di confusione nei primi tempi ma anche una grande dose di positività e novità oltre che ai capitali del nuovo imprenditore. In effetti Commisso da quando è arrivato di certo non è rimasto con le mani in mano e come ha confermato lui stesso in conferenza ad oggi ha investito circa 550 milioni di euro tra nuovi calciatori, aumenti di capitale e l’impegno del centro sportivo. La volontà non manca ed ora il primo obiettivo è costruire una squadra competitiva ed affidabile per Iachini confermato ancora una volta quest’oggi, la priorità sarà sicuramente confermare i pilastri dell’attuale rosa anche se non sarà facile. I gioiellini viola sono ambiti e ricercati sul mercato, i vari Milenkovic, Castrovilli, Chiesa e Vlahovic hanno attirato diverse big italiane ed europee e sarà difficile mantenerli anche se la volontà rimane quella, visto che venderli ora porterebbe un incasso minore dopo la svalutazione post covid. Insomma ci sono tutte le carte per sognare in grande, su tutte un presidente che ama la sua squadra con aspettative importanti e gloriose dove i trofei per il giglio sono la priorità assoluta.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

CORR.FIORENTINO, Con Milenkovic due nomi per la difesa, e sulla fascia…

Il rinnovo di Nikola Milenkovic appare una questione in salita. I viola però sembrano comunque …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *