Home / blu / Graiciar: “Pioli vuole che giochi con continuità allo Slovan per essere pronto il prossimo anno”
MOENA (TN),ITALIA 20 LUGLIO 2017 - RITIRO A.C.F. FIORENTINA A MOENA IN PREPARAZIONE AL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO DI SERIE A 2017/2018 - ALLENAMENTO DEL MATTINO. -  NELLA FOTO: MARTIN GRAICIAR.
MOENA (TN),ITALIA 20 LUGLIO 2017 - RITIRO A.C.F. FIORENTINA A MOENA IN PREPARAZIONE AL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO DI SERIE A 2017/2018 - ALLENAMENTO DEL MATTINO. - NELLA FOTO: MARTIN GRAICIAR.

Graiciar: “Pioli vuole che giochi con continuità allo Slovan per essere pronto il prossimo anno”

Attualmente in prestito allo Slovan Liberec, Martin Graiciar  sta lavorando sodo per farsi trovare pronto nella prossima stagione, quando vestirà la maglia viola: “Il mio ruolo naturale è quello di attaccante centrale. I sistemi di gioco che preferisco sono il 4-2-3-1 e il 3-5-2. Quest’ultimo è un modulo nel quale mi trovo molto bene perché posso lavorare insieme a un compagno. Non gioco bene come lui, ma per caratteristiche fisiche e tecniche assomiglio ad Aubameyang, un calciatore molto veloce e tecnico che principalmente ricopre il ruolo di prima punta.
A giugno, dopo aver disputato un’ottima gara contro il Brasile in occasione del “World Youth Festival” a Tolone, in Francia, segnando contro la Scozia Under 20, e disputando un’ottima gara contro il Brasile. Mi è stato comunicato che la Fiorentina, che già mi seguiva da tempo, aveva deciso definitivamente di puntare su di me. Dato che, di lì a due settimane sarei stato impegnato con la Nazionale Under 19 nell’Europeo in Georgia, la firma con il club viola è arrivata proprio durante la competizione continentale.
È risaputo che passare dalla Primavera alla prima squadra è molto complicato. Sono giovane e la mia priorità era giocare. La Fiorentina era d’accordo e abbiamo deciso insieme che la miglior opzione era restare altro anno allo Slovan Liberec per trovare continuità. A Moena sono rimasto impressionato anche dalla professionalità dello staff. Ho parlato con Pioli più volte, è molto contento del mio arrivo. Il suo desiderio è che io giochi con continuità a Liberec per essere pronto il prossimo anno”.

Leggi Anche

Palermo’s coach Davide Ballardini gestures during the Italian Serie A soccer match ACF Fiorentina vs Palermo at Artemio Franchi stadium in Florence, Italy, 08 May 2016.
ANSA/MAURIZIO DEGL’INNOCENTI

Lavoro a Pegli per il Genoa in vista della Fiorentina. Le ultime!

Il Genoa si prepara alla trasferta di Firenze di domenica pomeriggio, ecco la situazione in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *