Home / News / GIORGETTI, “Serve ripartire dai centri estivi”

GIORGETTI, “Serve ripartire dai centri estivi”

Fabio Giorgetti, presidente della Commissione Cultura e Sport del Comune di Firenze, ha parlato di vari temi d’attualità a Lady Radio: “Domenica faremo un flash mob con tutte le società sportive dilettantistiche di un gruppo creato in questi due mesi, chiamato “la chat dei presidenti”. Quando abbiamo chiuso gli impianti comunali, per affrontare insieme certe problematiche, abbiamo cominciato a parlare tra di noi. Siamo quasi in cinquanta, e abbiamo combattuto per capire ed interloquire con gli stakeholder che sono a contatto con le società sportive dilettantistiche. Mi sono fatto portavoce con la maggioranza in parlamento, con il presidente del Consiglio Regionale e con la Saccardi. Domenica proviamo a smuovere le sensibilità, e facciamo questo flash mob al campo dell’ex Toscana, oggi Euro Calcio, in una zona particolarmente soggetta al degrado: è un esempio del beneficio che lo sport e le società portano”.
Il Ministro Spadafora fa dell’aiuto allo sport di base il suo cavallo di battaglia: è arrivato o è comunque previsto qualcosa di concreto?
“Ad oggi, di quello che può dire il Ministro verso cui c’è il massimo rispetto, c’è stato solo l’intervento dei 600 euro per i collaboratori sportivi, che però hanno coinvolto strutture più grandi delle associazioni sportive dilettantistiche, che difficilmente hanno dipendenti. Però queste hanno comunque delle scadenze da pagare, e vorrebbero essere centro della ripartenza, così come i centri estivi. La difficoltà è trovare un protocollo, ma bisogna riaprire queste strutture: lo sport è il valore assoluto della crescita, insieme alla scuola. L’attività motoria è fondamentale per la crescita del bambino. Chiaro che certi sport individuali senza contatto sono avvantaggiati, vedi il tennis. I presidenti devono avere la sicurezza dei protocolli sanitari da poter seguire, sperando che riescano anche a permetterseli. Quelli che ho visto finora non sono applicabili con strutture e risorse dei dilettanti”.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

GAZZETTA, Viola su Candreva. E un dettaglio fa ben sperare..

Il futuro di Antonio Candreva sembra essere sempre più lontano dall’Inter. Il giocatore prende tempo per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *