Home / News / GIANI: “Spadafora?Meglio il silenzio. Stadi chiusi e trasmissione in TV un’ipotesi”

GIANI: “Spadafora?Meglio il silenzio. Stadi chiusi e trasmissione in TV un’ipotesi”

“Stadi chiusi, ma con la trasmissione in tv, sarebbe un’ipotesi. Il paese, in ambito sanitario, sta seguendo un percorso deciso, e avrà delle conseguenze anche in ambito sportivo. D’altronde, basta guardarsi intorno; in qualche stato hanno dichiarato conclusa la stagione. Dichiarazioni Spadafora? Penso sia meglio parlare il meno possibile; tuttavia ha mostrato grande impegno, e ciò gli va riconosciuto. Va trovata una soluzione ma è evidente che il campionato sarebbe falsato dall’interruzione”: queste le dichiarazioni di Giani ai microfoni di Radio Bruno.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

ESCLUSIVA F1, Cesare Calamai (AIAC): “Difficile mantenere la distanza negli allenamenti. Commisso…”

Intervento di Cesare Calamai presidente dell’AIAC Firenze. Cesare Calamai, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio (AIAC) …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *