Home / News / FRANCHI, “Mancano persone come mio padre. La Serie A si può permettere…”

FRANCHI, “Mancano persone come mio padre. La Serie A si può permettere…”

Il figlio di Artemio Franchi, Francesco, è intervenuto a Lady Radio parlando della ripresa: “La Serie A deve ripartire garantendo la sicurezza di atleti e di tutto il sistema, sarebbe una follia ripartire senza sicurezza. Per questo ci sono costi altissimi che solo la Serie A si può permettere”
E sul Decreto Rilancio: “Il mondo dello sport ha richiesto autonomia da sempre per decidere nei tempi, i tempi lunghi portano agli obbrobri come quelli che abbiamo visto nella passata stagione”
E sulle analogie sul ripescaggio della Florentia Viola: “E’ proprio per evitare quello, riappropriarsi come mondo dello sport delle norme del mondo dello sport. Lo sport deve avere le sue norme e leggi”.
E su cosa avrebbe pensato Artemio Franchi: “Mio padre era un lettore e conoscitore. Alla fine degli anni 50′ aveva pensato a una lega SemiProfessionistica come la Serie C. Però uno come lui sarebbe stato prezioso, ci sono bravi dirigenti però mancano personaggi di quello spessore”

 

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

POSTPARTITA, Conte: “Bene i tre punti, ma è mancato equilibrio”

Antonio Conte ha parlato ai microfoni di Dazn: “importanti i tre punti. Abbiamo segnato e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *