Home / News / FIORENTINA, Niente manita: tre punti buttati al vento

FIORENTINA, Niente manita: tre punti buttati al vento

Niente manita di vittorie casalinghe, piuttosto, come ironizza La Nazione, una manata da Pavoletti dopo la trasformazione dagli undici metri di Veretout e una capocciata fra Pezzella e Milenkovic che finiscono entrambi sanguinanti e con una vistosa fasciatura: bilancio in molti sensi doloroso per la Fiorentina dopo una partita giocata nel nome di Astori con vigore e imprecisione nel vento. Modesto il contributo da parte di Simeone e Pjaca (sostituito da Mirallas dopo il pareggio del Cagliari) nel reparto offensivo dove l’unico a brillare è stato il solito Chiesa.

Leggi Anche

VIAREGGIO, Che sorprese tra le big, saluta il Milan

Nel pomeriggio ci son stati dei risultati sorprendenti: Milan e Sassuolo non hanno superato il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *