Home / News / FIORENTINA, Allenamenti: tutti in gruppo tranne Kouamè
foto ACF

FIORENTINA, Allenamenti: tutti in gruppo tranne Kouamè

Sarà un weekend di lavoro, ad eccezione della domenica libera, quello che attende la Fiorentina. La ripresa della Serie A si avvicina, e in allenamento aumentano i carichi, ma non le ore di lavoro della squadra, che proseguirà sul percorso intrapreso in questa prima settimana di lavori anche nella prossima. Il ritmo e l’intensità crescono, ma la squadra di mister Iachini si è allenata una volta al giorno, sfruttando le ore più fresche della giornata, quelle del mattino. Avanti così anche oggi e sabato, prima del giorno libero, la domenica.

Tutti disponibili, tranne Kouame – Il lato positivo è che Iachini ha in questi giorni a disposizione il gruppo nella sua interezza, compresi i quattro giovani aggregati dalla Primavera (Beloko, Chiorra, Chiti e Dutu oltre al già presente Dalle Mura) ma soprattutto Ribery. Il francese è pronto a fare il suo ritorno da titolare, anche se si prospetta un utilizzo ragionato, vista età e calendario fitto. Tornato a pieno regime anche Caceres, l’unico viola ancora a parte è Kouame, reduce da un brutto infortunio e alle prese con un allenamento personalizzato.

Cosa succede la prossima settimana – Nel mirino di Iachini c’è il Brescia, squadra alla quale è legato in maniera particolare. Non ci sarà spazio per i sentimenti, però, visto che il tecnico nelle dodici giornate conclusive dovrà stupire per guadagnarsi la riconferma. Anche nella settimana che viene, i viola proseguiranno con le singole sessioni in un giorno, quasi sempre al mattino ad eccezione di lunedì, quando ci sarà allenamento serale. Ancora non c’è intenzione di forzare, anche perché paradossalmente potrebbero essere proprio le partite stesse l’arma giusta, e il segreto, per ritrovare rapidamente la condizione.

Leggi Anche

VERSO INTER-FIORENTINA, La lista dei convocati di Beppe Iachini: ci sono Pezzella e Chiesa

Con un post pubblicato su tutti i canali social ufficiali del club, l’ACF Fiorentina rende nota …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *