Home / blu / FIORENTINA 2020/2021: Davanti il duo Kouamé-Ribery, Amrabat fuori per squalifica

FIORENTINA 2020/2021: Davanti il duo Kouamé-Ribery, Amrabat fuori per squalifica

Meno di una settimana all’inizio della nuova Serie A, le venti squadre che comporranno il prossimo campionato già pronte e ansiose di tornare in campo per disputare questa stranissima stagione 2020/21, così vicina alla scorsa e già compressa per riportare il calendario alla normalità dopo i quasi tre mesi di lockdown che hanno paralizzato l’Europa. Per sei formazioni l’inizio dell’anno è già stato rimandato, rendendo così il primo turno meno ricco di incroci. Andiamo a vedere i probabili undici delle venti squadre di Serie A per l’esordio stagionale:

LA NUOVA FIORENTINA – Fiorentina pronta ad esordire contro il Torino sabato al Franchi. Iachini si affiderà allo zoccolo duro con cui ha concluso la scorsa stagione, con qualche cambio nel suo 3-5-2. In porta sicuro del posto Dragowski, cosí come in difesa ci sono pochi dubbi: Caceres, Milenkovic e Pezzella dovrebbero formare il trio dietro. A centrocampo poche chance per Pulgar, indietro nella preparazione a causa della positività al Covid che lo ha tenuto lontano dai campi due settimane e squalificato Amrabat. Potrebbe dunque esserci dal 1′ il neo acquisto Bonaventura con Duncan e Castrovilli. Biraghi e Chiesa sulle fasce, mentre davanti agirà il duo Kouamé-Ribery, anche se sia Vlahovic che Cutrone provano il sorpasso all’ultimo.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Caceres, Pezzella, Milenkovic; Chiesa, Bonaventura, Duncan, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Kouamé.

QUELLO CHE MANCA – Il centrocampo dovrà verosimilmente vedere un altro volto nuovo, oltre ad Amrabat e Bonaventura: un play basso, un organizzatore di gioco. I nomi sono quelli di Lucas Torreira dell’Arsenal e di Marc Roca dell’Espanyol. Le necessità gigliate però non finiscono qua: Dalbert ha fatto ritorno all’Inter e Biraghi in viola, da capire se sarà davvero lui il titolare della corsia mancina. In difesa arriverà un rinforzo, Izzo e Ceppitelli i nomi ricorrenti. Chiusura con l’attaccante, ma in tal senso molto dipenderà dalle cessioni. Kris Piatek, ad ogni modo, resta il preferito.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

ARBITRI, La designazione di Fiorentina – Torino

L’AIA ha reso nota la designazione ufficiale del match d’esordio della nuova stagione di Serie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *