Home / News / EX VIOLA, Luis Oliveira: “Batistuta era risentito perché presi il posto di Baiano ma poi…”

EX VIOLA, Luis Oliveira: “Batistuta era risentito perché presi il posto di Baiano ma poi…”

Ai microfoni di Centro Suono Sport l’ex attaccante della Fiorentina Luis Oliveira ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo il suo rapporto con Batistuta a Firenze: “Batistuta è imparagonabile a Dzeko, credo che l’argentino sia stato unico nel suo genere. Quando arrivai a Firenze, Bati era risentito perchè presi il posto di Baiano, che era un suo grande amico. Poi trovammo subito un’intesa incredibile. Ricordo che lui all’inizio aveva una potenza incredibile, un tiro straordinario, ma tecnicamente qualche limite. Per questo motivo alla fine di ogni allenamento si fermava a migliorare la tecnica individuale con il classico muretto, che una volta si utilizzava sui campi. Poi è diventato un top player e ha vinto lo Scudetto a Roma, un calciatore fantastico”.

Leggi Anche

LADY RADIO, Dell’Oglio: “Alla Fiorentina mancano dei punti. A Pjaca serve tempo, quanto manca…”

Antonio Dell’Oglio, ex viola, ha parlato della Fiorentina, del derby di domenica e dei temi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *