Home / News / DIRITTI TV, È in corso la battaglia tv-Lega. Si rischia lo scontro legale

DIRITTI TV, È in corso la battaglia tv-Lega. Si rischia lo scontro legale

È in pieno svolgimento la battaglia della sesta rata, quei 233 milioni di euro che Sky, Perform (Dazn) e Img (per l’estero) devono ancora versare alla serie A nel quadro del contratto che scade alla fine della prossima stagione calcistica. La riduzione richiesta dalle tv sarebbe però pesantissima: 120 milioni in caso di ripartenza e del doppio di stop definitivo. Numeri che se confermati, scatenerebbero una battaglia legale. A tutto questo, bisognerebbe il risparmio mancato sugli stipendi dei calciatori. Lo scrive Gazzetta.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

MILAN, Paquetà per arrivare ad un giocatore viola?

Il Milan segue da vicino Federico Chiesa. Per formulare una proposta allettante alla Fiorentina Maldini and co. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *