Home / News / DAINELLI:”La Fiorentina è tutto. Da dirigente ho molto da imparare “

DAINELLI:”La Fiorentina è tutto. Da dirigente ho molto da imparare “

Dario Dainelli è  stato  ospite della pagina Instagram Tuttofantacalcio:

“Chiesa e Castrovilli hanno qualità  incredibili. Possoni crescere e partono già da un livello importante. Porte chiuse? Sembra di giocare un’amichevole. È questione di abitudine. Ho ancora tanto da imparare come dirigente. La Fiorentina per me è tutto. Qui sono stato tanto e ho vissuto anni bellissini. Da toscano la viola è una fede. È stato un sogno. Toni un amico. La mia top Undici? Quella del passato Buffon, Zambrotta, Cannavaro, Nesta, Maldini, Pirlo, De Rossi, Del Piero, Baggio, Totti, Toni. In panchina Mazzone. Oggi  Szczesny, Acerbi, Chiellini, Asamoah, Lirola, Castrovilli, Barella, Tonali, Chiesa, Ribery, Cristiano Ronaldo. In panchina Iachini”

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

LE PAGELLE DI F1, Biraghi, che ritorno! Chiesa decisivo. Prove generali per Jack

DRAGOWSKI 6 Il Torino lo impegna poco, lui comunque si fa trovare pronto. Attento al 20′ …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *