Home / blu / CORRIERE FIORENTINO, “Stadio, la spinta di Rocco”

CORRIERE FIORENTINO, “Stadio, la spinta di Rocco”

Nonostante le 6 positività al tampone, la Fiorentina per è partita serenamente con gli allenamenti. 12 in tutto i giocatori arrivati al centro sportivo, scaglionati uno alla volta ogni 40 minuti. Il Corriere Fiorentino, inoltre, riporta le parole rilasciate ieri da Rocco Commisso a RTV38 in merito allo stadio: “La nuova legge? Sta venendo fuori — ha detto — la nostra posizione e altre squadre l’hanno spostata. Non capisco perché in Italia non si convincono che non possiamo vivere con i monumenti che sono stati costruiti 50 anni fa. Lo stadio aiuta le aziende. Non possiamo competere se abbiamo le mani legate. I governi in altri paesi hanno aiutato le squadre a costruire. Io sto portando soldi dall’America per investire in Italia. Sarebbe un bene per il paese e per la nostra industria». E sul restyling del Franchi: «Devo vedere tutte le alternative, anche Campi è una di queste. Se fossi stato sindaco di Firenze anche io come Nardella avrei voluto lo stadio nel mio comune”. Intanto ieri è tornato anche Franck Ribery. posto in isolamento, il francese è sembrato in ottima forma.

Leggi Anche

VERSO INTER-FIORENTINA, La lista dei convocati di Beppe Iachini: ci sono Pezzella e Chiesa

Con un post pubblicato su tutti i canali social ufficiali del club, l’ACF Fiorentina rende nota …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *