Home / News / Continua la protesta degli ultras della Lazio
Slide_giovanni-malagò

Continua la protesta degli ultras della Lazio

Ultras della Lazio contro Malagò e arbitri. Striscioni con scritte e insulti contro il numero uno del Coni e contro gli arbitri sono stati affissi questa notte davanti alla sede della Figc in via Allegri a Roma. Varie le scritte offensive rivolte al presidente del Coni. Su una si legge: “la tua imparzialità si è vista quel 26 maggio…degno commissario di un calcio allo sbando”. In un’altra: “col commissariamento vuoi arraffare….i mondiali di nuoto non potevano bastare?”. Infine uno striscione dedicato anche all’associazione arbitri Aia, definita “associazione a delinquere”. Allo stadio ieri sera durante Lazio-Genoa era anche apparso uno striscione dedicato alla var, con la scritta “Vargogna”. Nelle settimane scorse i tifosi avevano minacciato proteste e denunce contro gli arbitri per i decisioni prese con la var nella convinzione che avessero penalizzato la squadra. I tifosi della Lazio hanno cominciato a polemizzare col mondo arbitrale dopo il pareggio contro la Fiorentina.

Leggi Anche

nuovo_stadio_fiorentina

STADIO, La società: “Manterremo gli impegni presi”. In tribuna ADV incontra Nardella

Dopo le parole del sindaco Dario Nardella, la Fiorentina fa chiarezza sulla questione stadio. Ne parla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *