Home / Calciomercato / Clasie: “Fiorentina prima squadra a cercarmi, ma non mi sentivo pronto a lasciare l’Olanda”
slide_clasie

Clasie: “Fiorentina prima squadra a cercarmi, ma non mi sentivo pronto a lasciare l’Olanda”

Jordy Clasie, centrocampista olandese classe ’91 – oggi in prestito dal Southampton al Club Bruges – era stato vicino a vestire la maglia viola nel 2013, con la coppia Pradè-Macia alla guida del comparto tecnico. L’ammissione, insieme ai motivi del rifiuto, arrivano dal diretto intervistato durante un’intervista concessa a Voetbalmagazine.
“La prima squadra che si è fatta avanti per me ai tempi del Feyenoord è stata la Fiorentina. Ho parlato con il loro direttore, ma alla fine non me la sono sentita. Sono sempre stato molto aperto a questa ipotesi, così come il mio agente, ma credevo fosse troppo presto, avevo la sensazione di non aver ancora finito il mio percorso in Olanda. Mi divertivo al Feyenoord”.

Leggi Anche

MOENA-PIOLI-sul-mercato-della-Fiorentina

PIOLI: “C’è rammarico per non aver chiuso. Mi è piaciuta la mentalità. Non piace l’orario di sabato”

Dopo l’intervista a caldo ai microfoni di SkySport ecco l’intervento di Pioli in sala stampa. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *