Home / News / Castrovilli: “Sarebbe un sogno confermarmi a Firenze”
slide_castrovilli_02

Castrovilli: “Sarebbe un sogno confermarmi a Firenze”

Durante un’intervista a La Nazione, ha parlato Gaetano Castrovilli, talento viola del ’97, che l’anno scorso ha fatto scintille alla Cremonese. Gaetano è pronto per tornare a vestire la maglia viola:

I tifosi sono curiosi di vederla.

«E io spero di non deluderli. Il mio procuratore in questi mesi ha parlato più volte con la Fiorentina, al momento però non so ancora nulla al riguardo del mio futuro. È chiaro che mi piacerebbe anche solo partecipare al ritiro di Moena, ma questa decisione non dipende solo da me».

Peraltro, con il probabile addio di Badelj, a Pioli servirebbe proprio un giocatore con le sue caratteristiche.

«Io sono qua, sono pronto. Non avrei problemi a mettermi a disposizione. Posso giocare sia come trequartista, che come regista che come esterno d’attacco. Sono maturato in questi mesi e so di poter mettere in difficoltà il mister: per me sarebbe un sogno confermarmi a Firenze, dopo l’avventura in Primavera».

Da lontano, come valuta l’annata vissuta dalla Fiorentina?

«Non è stata una stagione facile, specie per la scomparsa di Astori e proprio per questo ci tengo a fare i complimenti a tutti i ragazzi per come hanno lottato fino alla fine per raggiungere l’Europa: la Fiorentina ha combattuto in ogni gara con lo spirito di Davide, questo era evidente».

Ha già pensato all’esultanza che le piacerebbe fare per il suo primo gol al «Franchi»?

«Come in tanti sanno, a me piace la danza. È una passione che mi porto dentro fin da quando avevo 7 anni, per cui mi piacerebbe davvero festeggiare ballando. Naturalmente per i tutti tifosi viola».

Leggi Anche

slide_fiorentina_saponara_viola_2

FOTO – I compagni salutano Saponara

Molti viola hanno voluto salutare pubblicamente Riccardo Saponara lasciando commenti sotto il post Instagram di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *