Home / Esclusive / Campi Nou, in attesa dello stadio c’è il nome. Rastelli: “Bene la mobilitazione del tifo”

Campi Nou, in attesa dello stadio c’è il nome. Rastelli: “Bene la mobilitazione del tifo”

Non c’è ancora lo stadio ma c’è già il nome “Campi Nou”. Andrea Rastelli, già presidente del Consiglio Comunale di Montecatini, ha già battezzato così il nuovo impianto della Fiorentina. “Mi venne questa battuta. Camp Nou è lo stadio”. Un nome “Campi Nou” che subito ha riscosso grande successo tra i cuori viola e anche tra gli addetti ai lavori. Il gruppo Facebook Comitato per lo stadio nuovo di Firenze nell’area metropolitana (oltre 11mila membri) lo ha seguito subito sul nome.“Ricordo il gal di Batistuta che poi fece il gesto del silenzio. Il giorno dopo ci fu un titolo di giornale ‘Il silenzio del Camp Nou” racconta il tifoso Andrea durante una diretta su Contro Calcio Radioweb. Andrea poi si dispiace poi per le lungaggini che rischiano di tener ferma la città allontanando un investitore come Commisso. “Difficile intervenire sul Franchi” dice a FiorentinaUno. “Anche da questo decreto di cui si parla molto mi aspetto poco. Proprio per questo apprezzo la mobilitazione dei tifosi. Oggi servono stadi moderni, ce lo hanno fatto capire prima i Della Valle poi Commisso. I Della Valle ci avevano logorato ma non sono stati seguiti nelle loro richieste. Commisso va ascoltato e supportato ovviamente nel rispetto della legge”.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

Featured Video Play Icon

VIOLA TWEET, Il terzo appuntamento della giornata in collaborazione con Radio Firenze

In collaborazione con Radio Firenze tutti i giorni l’appuntamento quotidiano con la nostra redazione, Rassegna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *