Home / News / CAGLIARI, Viola attenta al “predestinato” Barella

CAGLIARI, Viola attenta al “predestinato” Barella

È sicuramente l’apice della carriera. Nicolò Barella è un “predestinato”. Ha già fatto tutto il percorso delle Nazionali di categoria dal 2012 ad oggi, partendo dall’Under 15 per finire con la convocazione di Roberto Mancini. Risulta essere l’800° calciatore ad aver vestito la maglia azzurra nella storia e l’8° sardo. Come riporta TuttoSport, non ha la fisicità che si sta ricercando ossessivamente negli ultimi anni, ma la sua struttura esile gli permette di svolgere un lavoro costante e di qualità nella zona nevralgica del campo. Tanta sostanza e disciplina tattica che gli permettono di essere un punto di riferimento in campo per tutti gli allenatori. Domenica sarà di scena proprio al Franchi, e per Veretout e compagni di reparto ci sarà d fare gli straordinari per limitare le geometrie di Barella

Intanto Inter e Milan sono sulle sue tracce. Sicuramente a fine stagione lascerà Cagliari per tentare l’esperienza in una “big”. La base d’asta fissata è di 50 milioni, ma se il rendimento del giocatore cresce esponenzialmente allora verranno rivisitate le attuali cifre.

Leggi Anche

PEZZELLA, Il difensore non si arrende. Contro la Juventus…

German Pezzella non si arrende. Il difensore, fermo ai box per l’infortunio muscolare rimediato in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *