Home / News / Bracciali in duplice colore in Torino-Fiorentina per la giornata mondiale sulla sindrome di down
slide_stadiotorino01

Bracciali in duplice colore in Torino-Fiorentina per la giornata mondiale sulla sindrome di down

In occasione della giornata mondiale sulla sindrome di Down, ragazzi e ragazze con questa sindrome, distribuiranno in cambio di una piccola donazione, dei braccialetti di colore granate e viola durante la partita Torino-Fiorentina. Ecco il comunicato di Trisonomia 21 Firenze, che insieme a Air Down Torino è l’associazione autrice dell’iniziativa.

“Non sarà per noi, quest’anno, il gemellaggio di sempre. Non può esserlo, perché abbiamo ancora vivo nel cuore il dolore per la perdita di Davide Astori. Forse non è un caso che la prima partita fuori casa sia proprio con i fratelli del Toro, sicuramente ci sentiremo a casa. Ripartire non è mai semplice, ma abbiamo imparato a nostre spese, che dalle cadute bisogna rialzarsi, ce lo insegnano quotidianamente i nostri figli e così faremo, certi che i loro sorrisi saranno lo specchio del sorriso di Davide!

Quindi domenica 18 marzo all’apertura dei cancelli dello stadio Olimpico Grande Torino, ci troverete all’ingresso dei vari settori a distribuire, uniti nel segno dell’amicizia, i nostri consueti braccialettini granata e viola. Sarà una bella occasione, anche fosse solo per stringersi la mano.

I fondi raccolti saranno destinati a sostenere progetti di autonomia per migliorare la qualità della vita delle persone con sindrome di Down, nella difesa dei loro diritti, per la lotta al pregiudizio, alla discriminazione, e impiegati a sostegno di una “reale” inclusione delle persone con sindrome di Down nella società.

Trisomia 21 Firenze e Air Down Torino ringraziano le Società Torino FC, ACF Fiorentina e tutti i tifosi granata e viola”.

Leggi Anche

slide_mondiali2018_01

Mondiali, Brasile – Svizzera, le formazioni ufficiali

Queste le formazioni ufficiali di Brasile – Germania, match valido per il gruppo E del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *