Home / News / Bojinov: “Serie A povera, il mio Lecce oggi vincerebbe lo scudetto”

Bojinov: “Serie A povera, il mio Lecce oggi vincerebbe lo scudetto”

Valeri Bojinov ha parlato a La Gazzetta dello Sport.
“La Serie A di oggi non rappresenta più la grandezza che ho conosciuto io. Milan? Giocherei senza problemi, sono al livello di Kalinic e Silva, e Cutrone mi piace ma non è un campione.
Per il mio talento dovrei giocare nel Real. Ho sbagliato da ragazzo, ero esplosivo, pesante. Ora sono maturo coi miei due figlio, Valeri jr. e Nicole. Ma già nel mio Lecce giocavo con Vucinic, Chevantonm Giacomazzi, una squadra che oggi vincerebbe lo scudetto. Gattuso? Rino è una leggenda, con il tempo diventerà un nuovo Mourinho”.

Leggi Anche

JUVEOUT, Giovanni Capuano: “E’ il trionfo dei perdenti”

Il giornalista Giovanni Capuano, attraverso il sito di Panorama, ha dato il suo commento sulla campagna #JuveOut esplosa oggi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *