Home / News / Bernardeschi: “Esultanza dopo il gol? E’ un forma di rispetto..”

Bernardeschi: “Esultanza dopo il gol? E’ un forma di rispetto..”

Ospite alla Domenica Sportiva ieri sera, Federico Bernardeschi, torna sulla partita di Firenze, ecco le dichirazioni dell’ex viola:

“E’ sempre un qualcosa di speciale tornare dove sei cresciuto e così è stato per me. Ovviamente l’accoglienza è stata così (ride, ndr) però credo che faccia parte del calcio. Lo scopo è fare gol, quindi penso sia normale esultare quando si fa gol anche per rispetto verso i propri tifosi. Sempre senza mancare di rispetto a nessuno. La riconoscenza verso la società viola non mancherà mai”.

Sulla Juventus

“E’ un mondo grande e bello, oltre ad essere inaspettato. E’ un’altra cosa quando lo vivi da dentro, impari a vedere le cose in maniera diversa. Sono felice di questo. Per me l’importante è crearmi una linea mentale e seguirla. Poi con il sacrificio, l’umiltà e la passione i risultati arriveranno.

Su Allegri..

“E’ un allenatore molto mentale con un compito difficile”.

Leggi Anche

AS, Simeone: ” Siamo i più giovani d’Europa, quando segnerò in Champions…”

Intervistato dal media spagnolo As, l’attaccante della Fiorentina Giovanni Simeone ha parlato del suo presente e del suo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *