Home / blu / BERNARDESCHI: “Astori? Ero molto legato a lui. La sua mentalità…”

BERNARDESCHI: “Astori? Ero molto legato a lui. La sua mentalità…”

Al termine della sfida della Nazionale che ieri sera ha battuto la Polonia grazie al gol del terzino della Fiorentina, Cristiano Biraghi, ha parlato anche l’ex viola, Bernardeschi. Ecco le sue parole a RMC Sport:

“La nazionale ha sempre avuto cuore e si è dimostrato anche stasera vincendo al 90′. Ci meritavamo questa svolta, siamo contenti. Sono contento della prestazione e del gioco che abbiamo imposto. Abbiamo giocato a calcio, questa è la cosa più importante. Io sono cresciuto molto, mi manca l’ultimo step: trovare il gol con più continuità. Stasera è nato un grande gruppo, ce lo meritiamo e se lo merita l’Italia con tutti i suoi tifosi. Sono veramente contento”.

Sulla dedica ad Astori: 

“Sapete quanto io ero legato ad Astori, e ricordarlo mi fa sempre piacere. Era un grandissimo uomo e la sua mentalità ha fatto benissimo ai giocatori della Fiorentina”.

Leggi Anche

PEZZELLA, Il difensore non si arrende. Contro la Juventus…

German Pezzella non si arrende. Il difensore, fermo ai box per l’infortunio muscolare rimediato in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *