Home / News / Battistini: “Bisogna dare tempo a Pioli di lavorare e far crescere i giovani. Su Vitor Hugo e Pezzella…”

Battistini: “Bisogna dare tempo a Pioli di lavorare e far crescere i giovani. Su Vitor Hugo e Pezzella…”

Sergio Battistini, ex calciatore di Milan e Fiorentina, ha commentato a Lady Radio il momento viola: “Direi che rispetto all’anno scorso è stata privata dei giocatori di qualità, ed è stata fatta una squadra molto giovane. Bisogna dare tempo a Pioli di lavorare, e lasciar crescere tutti questi giovani. Stefano ha sempre dimostrato di far giocare bene le proprie squadre, quindi va lasciato lavorare, l’ambiente deve restare tranquillo, con la squadra che deve mettersi a disposizione dell’allenatore. Per me non è un problema di allenatore. Lui ha a disposizione una rosa di giocatori giovani e tutti nuovi, e non si può pretendere che la Fiorentina faccia bene subito rispetto ad altre squadre che in questo momento hanno organici più forti. Non è un problema di allenatore ma un problema di programma.”

Su Vitor Hugo: “E’ un buon giocatore, ma sono giocatori che vengono da altri campionati e ci vuole tempo prima che si adattino. Pioli usa anche un gioco offensivo, e curare la fase difensiva magari non è il suo forte, un po’ magari come Montella.”

Sul modulo della Fiorentina: “E’ un allenatore che secondo me ha delle buone qualità, è solo un discorso di crescita della squadra. Stefano non è assolutamente un presuntuoso, penso che possa uscire fuori da questo periodo e sono convinto che la società lo difenderà fino in fondo. Credo che almeno fino a Natale bisogna dargli fiducia.”

Sulla coppia Astori-Pezzella: “Ho avuto la fortuna di avere la fascia da capitano per due anni, ed essere il capitano di questa squadra mi dava una carica pazzesca. Astori deve essere orgoglioso di indossarla e trascinare la squadra. Pezzella mi pare un buon giocatore, difensore tosto che fa anche qualche gol ogni tanto, quindi penso possa far crescere bene la squadra.”

Leggi Anche

LA NAZIONE, Triangolare con la Fiorentina in ricordo di Niccolò Ciatti

Fiorentina, Scandicci calcio e Lloret de Mar si sfideranno in un triangolare il memoria di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *