Home / News / Baresi: “Di Astori mi colpì subito la grande attenzione, Firenze era il posto giusto per lui…”
Slide_BeppeBaresi_02

Baresi: “Di Astori mi colpì subito la grande attenzione, Firenze era il posto giusto per lui…”

L’ex bandiera nonché capitano del Milan, Franco Baresi, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere Fiorentino. Baresi è stato inoltre allenatore di Davide Astori nella Primavera dei rossoneri, ecco le sue parole:

“Era il 2004, di lui mi colpì subito la grande attenzione durante gli allenamenti. Aveva alle spalle una famiglia straordinaria, che gli ha insegnato valori che gli hanno permesso di diventare un uomo speciale. Ancora oggi fatico a credere a ciò che è successo. Firenze era il posto giusto per lui”. Domenica il Milan omaggerà Astori, facendo entrare in campo le squadre accompagnate dai bambini con indosso la maglia numero 13, e poi proiettando sul maxischermo immagini e forse video.

Leggi Anche

spalletti-memorial-galli

Spalletti: “Non avrei mai voluto vivere la tragedia di Astori”

Nella conferenza di fine stagione, Luciano Spalletti, allenatore dell’Inter, ha fatto riferimento anche a Davide …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *