Home / News / BALOTELLI: “Lockdown?I primi 3 giorni ho mangiato cartone e pezzi di muro. Andavo contro legge a fare qualche allungo vicino casa”
Balotelli

BALOTELLI: “Lockdown?I primi 3 giorni ho mangiato cartone e pezzi di muro. Andavo contro legge a fare qualche allungo vicino casa”

“Se mi passi un pallone non so se riesco a stopparlo, sono due mesi che non tocco un pallone”. In diretta Instagram con l’ex compagno Matri, Mario Balotelli racconta il suo lockdown: “Le ultime due settimane stavo sclerando, poi io ero anche da solo: la figlia ce l’ho a Napoli, il figlio ce l’ho a Zurigo, mia mamma ha una certa età, i fratelli sono in quarantena con i figli, e sono rimasto da solo. Era pesante”.

Come mangiavi?
“Non sono ingrassato, per fortuna. I primi tre giorni ho mangiato cartone e pezzi di muro, non so cucinare io. Ordinavo da fuori per fortuna”.

Ti sei allenato?
“Ti dico la verità, anche un po’ contro legge, ma attorno a casa dove c’è il parchetto andavo a fare qualche allungo. Se non hai un tapis-roulant è impossibile”.

Diventerai un giocatore di corsa.“Dai sono migliorato quest’anno, o faccio gol o corro”.

Lo riporta TMW.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

LE PAGELLE DI F1, Biraghi, che ritorno! Chiesa decisivo. Prove generali per Jack

DRAGOWSKI 6 Il Torino lo impegna poco, lui comunque si fa trovare pronto. Attento al 20′ …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *