Home / News / ARCH.PRODI, “Il Franchi è da qualificare non solo per le partite, va restaurato”

ARCH.PRODI, “Il Franchi è da qualificare non solo per le partite, va restaurato”

L’architetto Fabrizio Rossi Prodi, intervenuto a Radio Bruno, ha parlato delle possibilità di costruire una sorta di Cittadella Viola nella città fiorentina:

La direzione verso cui molte realtà stanno andando è una sorta di Parco dello Sport con diverse strutture valide sia per il tempo libero che la ristorazione. Questo è assolutamente centrale ed importante per i progetti futuri delle società. Quanto è possibile riuscire a mettere in piedi un progetto del genere a Firenze? Capisco che un imprenditore americano si trovi spaesato di fronte a tutte le liturgie che abbiamo in Italia. Occorre un buon programma e un buon progetto, oltre alla capacità delle autorità superiori di saper ascoltare, ma non vedo problemi significativi verso questa strada. La soluzione più avanzata è quella di mantenere le strutture importanti nel tessuto vivo della città, ovviamente occorrerrà un servizio pubblico avanzato per raggiungere lo stadio senza difficoltà. Inoltre lo stadio andrebbe qualificato per viverlo tutta la settimana non solo per le due ore della partita, a questo servono le strutture attorno. Andrebbe affrontato un pensiero sul restauro del Franchi, a partire dalla struttura dello stadio che è anche bellissima, dobbiamo renderla moderna. Lo stadio Franchi è un valore aggiunto per i fiorentini e per questo è necessario restaurarlo e non abbandonarlo.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

Cominciata la settimana di Commisso: siamo davvero ai titoli di coda per Chiesa?

“Lasciatemi andare via”. Forse ci siamo davvero. Mai come nelle ultime ore si sono susseguite, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *