Home / News / Ancora De Zerbi: “Non siamo robot, è stato difficile giocare. L’amore e il rispetto per Astori ci rimarranno dentro”
slide_fiorentinabeneventofinale8

Ancora De Zerbi: “Non siamo robot, è stato difficile giocare. L’amore e il rispetto per Astori ci rimarranno dentro”

Roberto De Zerbi, tecnico del Benevento, ha parlato così al termine della sfida contro la Fiorentina ai microfoni di Rai Sport.
“E’ stato molto difficile giocare oggi qui a Firenze ed è stato difficile preparare una partita del genere. Anche i calciatori sono degli uomini e pensano, non sono pupazzi che si accendono e spengono la domenica. E’ normale che non riesci a fare una partita vera. Siamo contenti di essere stati protagonisti di una giornata dove l’amore, il rispetto ed il ricordo per questo ragazzo  resterà sempre dentro.”

Leggi Anche

Borja Valero Inter

INTER, Borja Valero: “Viola ottima squadra. Sarà un’emozione”

L’ex viola Borja Valero, oggi all’Inter, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dell’imminente match …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *